Caso Scattone, siamo ancora uno Stato di diritto?

Caso Scattone, siamo ancora uno Stato di diritto?

Giovanni Scattone, 47 anni, insegnante precario, nella vita ha commesso un errore: un errore enorme, chiamato omicidio. Ha scontato la pena, pur continuando a proclamarsi innocente, e da qualche anno è tornato in libertà. Nel 2012 ha vinto il ‘concorsone’ per diventare insegnante e da pochi giorni è passato di ruolo, ma ha rinunciato alla cattedra. […]

Leggi tutto