La politica dell’insulto

La politica dell’insulto

di MASSIMILIANO PARENTI – La politica contemporanea si articola nella differenza, non sempre chiara, tra elettorato e pubblico. Un uomo politico che parla alle folle per ottenere consenso necessita oggigiorno forse più di quest’ultimo gruppo: il pubblico è il vero rappresentante delle deleghe del potere, ma non è mai uno spettatore informato, può essere anche […]

Leggi tutto