La politica è percezione

La politica è percezione

di MASSIMILIANO PARENTI – Il filosofo inglese Berkeley sosteneva che tutto è percezione. Sottoscrivo.  Nel campo della politica poi questo motto andrebbe scolpito nel cuore, annunciato ad ogni campagna elettorale, esposto nelle cabine al momento del voto, cosicché ci ricordi che non esiste nulla di certo e assoluto, siamo noi i filtri della realtà in […]

Leggi tutto