Torino, diciannovenne sfregiata con l'acido. Fermato connazionale marocchino

E’ stato fermato dai carabinieri il presunto responsabile dell’aggressione, avvenuta giovedì notte in strada a Torino, di una 19enne marocchina, finita in ospedale, dopo che le è stato gettato addosso dell’acido muriatico. Il 23enne marocchino avrebbe aggredito la ragazza, come ipotizzato già dal primo momento dai militari, per motivi passionali. Stava cercando di scappare a […]

Leggi tutto