La deposizione di Giorgio Napolitano

La deposizione di Giorgio Napolitano

Il presidente della Repubblica ha risposto alle domande dei pm e degli avvocati sulla cosiddetta “trattativa Stato-mafia”, e ora chiede che la trascrizione sia resa pubblica Si è svolta ieri mattina nel Palazzo del Quirinale l’udienza del processo in corso davanti alla II Sezione della Corte d’Assise di Palermo nella quale il Presidente della Repubblica, […]

Leggi tutto
 Renzi va da Napolitano intanto l’Anm lo accusa: “Su di noi solo bugie”

Renzi va da Napolitano intanto l’Anm lo accusa: “Su di noi solo bugie”

l presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto al Quirinale Matteo Renzi. Nell’incontro il premier ha parlato al capo dello Stato della sua partecipazione all’assemblea generale delle Nazioni Unite. Il colloquio tra i due ha riguardato anche gli sviluppi prossimi dell’attività parlamentare. Da Renzi “affermazioni che non corrispondono alla realtà”. Così l’Anm replica a quanto […]

Leggi tutto
 Forza Italia attacca Colle Napolitano ‘Solo fumo’

Forza Italia attacca Colle Napolitano ‘Solo fumo’

E’ bufera dopo le rivelazioni di Alan Friedman sul ruolo giocato dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nella crisi del governo Berlusconi. “Fumo, solo fumo”. Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano risponde, in una lettera al Corriere, sulle rivelazioni riguardo all’estate 2011, negando che sia stato un “complotto” come accusa Forza Italia. “Nessuna difficoltà […]

Leggi tutto
 Letta: “troppa tolleranza con M5s”; Napolitano “preoccupato per Parlamento”

Letta: “troppa tolleranza con M5s”; Napolitano “preoccupato per Parlamento”

Il Movimento 5 stelle scatenato in Parlamento dove ieri molti esponenti ‘grillini’ hanno dato vita a proteste al limite (o forse oltre) della civile opposizione preoccupa Giorgio Napolitano, oggetto di una richiesta di impeachment da parte del partito di Grillo e Casaleggio. “Sono sereno per la mia situazione ma preoccupato per quella in Parlamento”, ha […]

Leggi tutto
 Il centrodestra “ha umiliato l’Italia”: Letta va da Napolitano

Il centrodestra “ha umiliato l’Italia”: Letta va da Napolitano

Enrico Letta oggi rientrerà dagli Stati Uniti ed incontrerà immediatamente il presidente della Repubblica. Il confronto in Quiriale è reso indispensabile a causa della decisione dei parlamentari del Pdl di dimettersi in massa in sostegno a Silvio Berlusconi qualora venisse votata, il 4 ottobre, la decadenza del loro leader condannato per sentenza definitiva per frode […]

Leggi tutto
 Rischio crisi di governo: interviene Napolitano

Rischio crisi di governo: interviene Napolitano

Davanti ai venti di guerra che soffiano sul futuro dell’esecutivo, la presidenza della Repubblica è intervenuta con una nota in cui si legge che il capo dello Stato “confida non sia aperta una rischiosa crisi e conserva fiducia nelle ripetute dichiarazioni di Silvio Berlusconi a sostegno del governo Letta”. È questa la mossa compiuta da […]

Leggi tutto
 Senatore a vita è bello (soprattutto se fa anti-Cav)

Senatore a vita è bello (soprattutto se fa anti-Cav)

di SAMANTA REVERBERI – “È senatore di diritto e a vita, salvo rinunzia, chi è stato Presidente della Repubblica.
Il Presidente della Repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario”. Così recita l’articolo 59 dell’ammuffita Costituzione italiana, impugnata da Re Giorgio […]

Leggi tutto
 Lutto nazionale per la strage dell’Irpinia

Lutto nazionale per la strage dell’Irpinia

38 morti e 20 feriti nell’incidente del pullman turistico precipitato da un viadotto autostradale in Irpinia. Secondo le ricostruzioni il mezzo viaggiava ad alta velocità e ha perso alcuni pezzi del sistema di trasmissione per strada prima di tamponare una quindicina di auto e sfondare il guard rail. L’operatore della società Autostrade che un km […]

Leggi tutto
 Una “Repubblica” fondata sul lavoro di Giorgio Napolitano

Una “Repubblica” fondata sul lavoro di Giorgio Napolitano

di SALVO TARANTO – A cinque mesi di distanza dal voto, a tre dal giuramento del governo, si discute già di rimpasto, di tagliandi, di modifiche da apportare alla composizione dell’esecutivo. Un segno inequivocabile di quanto il “tutti insieme appassionatamente” stia completando l’opera di disfacimento del partito che ha proposto queste revisioni: il PD. I […]

Leggi tutto