Published On: Mar, Gen 28th, 2020

Svastica, vetrina rotta e insulti in un bar nel Bresciano

Share This
Tags

Il locale è gestito da una ragazza italiana di origini marocchine

Hanno sfondato la vetrina nella notte e poi sul pavimento hanno lasciato una scritta: ‘troia negra’ con una svastica disegnata al contrario. È accaduto in un bar di Rezzato in provincia di Brescia gestito da una ragazza italiana ma di origini marocchine. Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette