A breve il bonus vacanze previsto dal decreto Rilancio potrà essere utilizzato e l’Agenzia delle Entrate dà le istruzioni su come ottenerlo. L’agevolazione che arriva fino a 500 euro, rivolta ai nuclei familiari con un reddito ISEE non superiore a 40mila euro, è destinata al pagamento di servizi offerti in Italia da imprese turistico-ricettive, agriturismi e bed&breakfast. Per richiedere l’agevolazione il cittadino deve installare ed effettuare l’accesso a IO, l’app dei servizi pubblici, resa disponibile da PagoPA S.p.A. il contribuente potrà chiedere il bonus dal 1° luglio e fino al 31 dicembre .

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: