Published On: Mer, Giu 3rd, 2020

Coronavirus: Usa, altri 740 morti in 24 ore

Share This
Tags

America Latina, 1.044.000 contagi e 5.230 morti. In Pakistan record di nuovi casi, 4.000 in 24 ore

La pandemia di coronavirus ha provocato oltre 375mila morti nel mondo, per tre quarti in Europa e negli Stati Uniti. Lo riferisce l’Afp nel suo ultimo bilancio diffuso stamane. In particolare i decessi sono 375.070, di cui 179.051 in Europa e 105.160 negli Stati Uniti. Il secondo paese per numero di decessi si conferma il Regno Unito (39.045), seguito da Italia (33.475), Brasile (29.937) e Francia (28.833). Il numero complessivo di contagi registrati è 6.258.474, 2.167.233 in Europa, ancora il continente più colpito.

Il coronavirus ha causato 743 nuovi decessi in 24 ore negli Stati Uniti, secondo il conteggio della Johns Hopkins University. Ciò porta a 105.099 il numero totale di decessi nel Paese, dove sono stati identificati un totale di 1.809.109 casi, secondo l’università con sede a Baltimora.

Cina – E’ morto per le conseguenze dell’infezione da coronavirus Hu Weifeng, uno dei medici in prima linea dall’inizio a Wuhan contro ‘la misteriosa polmonite’ e collaboratore dell’oculista eroe Li Wenliang, non creduto sulla strana malattia che gli ricordava la Sars del 2003. Hu, urologo, era diventato noto anche per lo strano caso del cambio di colore della pelle, diventata nera tra farmaci e fegato danneggiato. Il decesso, secondo i media cinesi, è avvenuto questa mattina: Hu è il sesto medico del Wuhan Central Hospital a morire a causa degli effetti del virus.

America Latina, 1.044.000 contagi e 5.230 morti – Nuova chiara progressione della pandemia da coronavirus che ha investito l’America Latina, con il numero dei contagi che ha raggiunto nelle ultime 24 ore quota 1.044.461 (+34.200), di cui 52.347 morti (+1.100). E’ quanto emerge oggi da una statistica elaborata dall’ANSA sulla base di dati riguardanti 34 nazioni e territori latinoamericani. Il Brasile, secondo Paese al mondo per contagi dopo gli Stati Uniti, è salito a 526.447 casi (+11.600) e 29.937 morti (+623). Lo segue il Perù con 170.039 contagiati (+5.563), di cui 4.634 sono deceduti, e il Cile (105.159 e 1.113). Fra le nazioni con più di 5.000 contagi si posizionano Messico (90.664 e 9.930), Ecuador (39.994 e 3.394), Colombia (30.493 e 969), Repubblica Dominicana (17.572 e 502), Argentina (17.415 e 556), Panama (13.463 e 336), Bolivia (9.982 e 313), Honduras (5.202 e 212) e Guatemala (5.087 e 108).

Pakistan, record di nuovi casi, 4.000 in 24 ore – Record di nuovi casi di coronavirus in 24 ore in Pakistan: quasi 4.000, che portano il bilancio complessivo a oltre 76.000. Le nuove vittime sono 78, per un totale di 1.621. Lo ha riferito il ministero della salute. Le province di Sindh (sud) e del Punjab (est) sono le più colpite, quasi 30.000 casi ciascuna.

Libia, saliti a 168 i casi – La Libia registra nelle ultime 24 ore altri 12 nuovi contagi da coronavirus, che portano a 168 il totale dei casi confermati nel Paese. Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che i morti rimangono 5 e i guariti 52. Le persone attualmente positive sono 11. Il consiglio presidenziale del governo di Tripoli ha chiuso le frontiere della città di Sebha nel Fezzan, dove si è scoperto un focolaio e imposto un coprifuoco totale di 7 giorni per impedire la diffusione ulteriore della malattia. Analoghe misure sono state adottate a Ghadames e Al-Koufrah e in altre città.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette