Allerta meteo, in arrivo temporali al centrosud

La perturbazione di origine atlantica che sta interessando le regioni del nord Italia scenderà nella giornata di lunedì sul centrosud, portando piogge e temporali.
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede dalle prime ore di lunedì precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Umbria, Lazio, Marche, Campania, Abruzzo e Molise, specie sui settori centro-occidentali. Sulla base dei fenomeni in atto, inoltre, il Dipartimento ha valutato un’allerta arancione su Lombardia e Friuli Venezia.

Su gran parte dell’Italia il maltempo ha frenato la voglia di vacanza. Soprattutto al Nord. A Venezia l’acqua ha allagato piazza San Marco intorno ai 90 centimetri di marea. Il Veronese è stato colpito da un violento nubifragio, con una grandinata durata trenta minuti che ha provocato ingenti danni ai raccolti. A Verona decine di interventi dei vigili del fuoco per cantine, garage e sottopassi allagati. In Lombardia le intense piogge su Milano e sulla Brianza hanno portato ad un brusco innalzamento dei livelli del Seveso.
Ma “per il fiume Seveso ok, scampato pericolo”. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook l’assessore a Mobilità e Lavori pubblici del Comune di Milano, Marco Granelli. “C’è preoccupazione per il fiume Lambro ma forse ha raggiunto il culmine e ora inizia a scendere molto lentamente, ma i valori sono molto alti”, ha concluso. Disagi ed allagamenti nel Varesotto con frane e corsi d’acqua esondati.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: