Published On: Ven, Giu 5th, 2020

Oltre 6,6 milioni di casi nel mondo. Il Brasile supera l’Italia per vittime

Share This
Tags

Con 34.021 vittime è al terzo posto dopo Usa e Gran Bretagna per numero di morti. In tutta l’America Latina 1.185.000 contagi e 57.900 decessi

Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha superato la soglia dei 6,6 milioni, mentre il bilancio dei morti è di otre 391.000: è quanto emerge dal conteggio aggiornato dell’università americana Johns Hopkins. I dati pubblicati dall’ateneo indicano ad oggi un bilancio di 6.639.092 contagi accertati, inclusi 391.261 decessi. Finora nel mondo sono guarite 2.872.731 persone.

Sono 34.021 i morti in Brasile, che scavalca l’Italia e si piazza al terzo posto per numero di vittime dopo Stati Uniti e Gran Bretagna. Le vittime registrate nelle ultime 24 ore sono 1.473, nuovo record, mentre i nuovi contagi sono stati 30.925, per un bilancio totale di 614.941. Lo rivela il ministero della Salute.

E nelle ultime 24 ore c’è stato un netto aumento dei contagi in America Latina giunti a 1.153.938 (+48.829) e dei morti, attestatisi a 59.344 (+2.918), secondo quanto emerge da una statistica elaborata dall’ANSA sulla base dei dati di 34 Nazioni e territori latinoamericani. Guida la classifica, irrefrenabile, il Brasile. lo seguono, distanziati, il Perù (183.198 e 5.031) e il Cile (118.292 e 1.356). Fra le nazioni con più di 5.000 contagi troviamo poi Messico (101.238 e 11.729), Ecuador, che non ha aggiornato le cifre nelle ultime 24 ore, con (40.966 e 3.486), Colombia (35.120 e 1.087), Repubblica Dominicana (18.319 e 520), Argentina (20.197 e 608), Panama (14.609 e 357), Bolivia (11.638 e 400), Guatemala (5.760 e 143) e Honduras (5.690 e 234)
fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette