L’Atalanta ha battuto il Brescia 6-2 (4-1) nell’anticipo della 33/a giornata della Serie A. In attesa delle altre partite la formazione bergamasca è a -6 punti dalla capolista Juventus.

6-2: 38′ st, Spalek accorcia le distanze, servito da Tonali insacca in diagonale e rende il passivo meno pesante.
6-1: al 14′ st ancora Pasalic, che al termine di uno scambio al limite con Tameze non da’ scampo ad Andrenacci.
5-1: all’11’ st Pasalic, servito in profondita’, entra in area smarcatissimo e realizza. Difesa bresciana statica.
4-1 fine pt: Pasalic 2′, Torregrossa 8′, De Roon 25′, Malinovskyi 28′, Zapata 30′. Occasioni: Torregrossa, Gosens.
4-1: al 30′ pt Gosens dalla sinistra mette a centro area per Zapata, che di testa, in tuffo, puo’ deviare in rete.
3-1: al 28′ pt Malinovskyi parte da destra, si accentra leggermente e con una bomba di sinistro firma il tris.
2-1: al 25′ pt De Roon raddoppia. Azione velocissima con Gosens che tocca all’indietro per l’olandese che insacca.
1-1: all’8′ pt Torregrossa, smarcatissimo, entra in area e con il sinistro aggira Sportiello in disperata uscita.
1-0: al 2′ pt Pasalic si inserisce centralmente, controlla, entra in area e insacca con il destro sul primo palo.

Le formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo, Caldara, Djimsiti, Castagne, De Roon, Tameze, Gosens, Malinovskyi, Pasalic, Zapata.
Squalificati: nessuno Diffidati: Castagne, Djimsiti, Hateboer Indisponibili: nessuno.

Brescia (4-3-1-2): Andrenacci, Mateju, Chancellor, Mangraviti, Semprini, Bjarnason, Viviani, Dessena, Spalek, Torregrossa, Donnarumma.
Squalificati: nessuno. Diffidati: Dessena, Sabelli, Spalek. Indisponibili: Alfonso, Bisoli, Cistana.
Arbitro: Manganiello di Pinerolo.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: