Published On: Mer, Lug 1st, 2020

Serie A: capolavori Dybala e Cr7, Juve travolge Genoa

Share This
Tags

Bianconeri restano a +4 dalla Lazio, inutile gol di Pinamonti

Non conosce che la vittoria la Juventus di Maurizio Sarri che anche al Ferraris conquista i tre punti per il sesto successo consecutivo tenendo a distanza di 4 punti la Lazio. Il Genoa regge un tempo prima di crollare sotto i colpi dei campionissimi bianconeri Dybala, Ronaldo e Costa che inventano tre gol da applausi rispondendo con il solo Pinamonti. Genoa che era partito anche aggressivo e attento ma già dall’undicesimo i bianconeri iniziano il tiro al bersaglio con Bernardeschi e Ronaldo che impegnano un Perin sempre molto attento. I Bianconeri che controllano ma faticano contro un Genoa che in area si chiude bene provando spesso dal limite per superare il muro difensivo dei padroni di casa. Il Genoa invece anche quando ritorna in possesso del pallone non trova spazi con Favilli e Pinamonti che faticano ad arrivare in area juventina. Nel finale di tempo Ronaldo va via a Masiello in area sulla destra e lascia partire un tiro che Perin alza in corner. Al rientro dagli spogliatoi Nicola cambia inserendo Sanabria per Favilli e Lerager per Schone mentre Sarri conferma gli undici della prima frazione. E al 5′ Dybala semina il panico in area rossoblù sino a superare Perin con un diagonale di sinistro sul quale il portiere del Genoa arriva solo con la punta delle dita ma senza salvare. Il Genoa fatica a reagire e la Juventus sfiora il raddoppio con Bernardeschi che su cross di Cuadrado di testa accarezza il palo. Gol che arriva comunque all’undicesimo con Cristiano Ronaldo che prende palla poco dopo la metà campo, avanza, si accentra e, non contrastato, lascia partire un vero e proprio missile sul quale Perin nulla può.

Di fatto la partita si chiude dopo la rete di Ronaldo. Iniziano i cambi ma il Genoa continua a faticare mentre la Juve spinge e al 28′ trova anche il terzo gol con una perla di Douglas Costa, da poco entrato, che di sinistro alla Del Piero spedisce il pallone dal limite sotto l’incrocio. Solo alla mezz’ora arriva la prima vera occasione per il Genoa grazie a Sanabria che impegna Szczesny con un rasoterra dal limite ma il portiere ospite si distende e mette in angolo. Sugli sviluppi del corner il Genoa con la difesa bianconera che lascia sfilare un cross di Biraschi, il pallone arriva a Pinamonti che batte di sinistro per la prima rete su azione dei liguri dalla ripresa della stagione. Non basta nel finale l’impegno del Genoa per accorciare ancora e la Juve può festeggiare ristabilendo la distanza sulla Lazio seconda.

Nel primo anticipo della ventinovesima giornata il Lazio ha battuto il Torino 2-1 fuori casa in rimonta.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette