Dopo l’esito positivo delle prove di carico di venerdì scorso, il ponte riapre in sicurezza a senso unico alternato con semaforo, per veicoli fino a 44 tonnellate di portata. Bertocchi:”E’ stato raggiunto un primo obiettivo, che consente di nuovo il collegamento tra due aree di grande importanza del Paese.”

La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che giovedì 22 ottobre, alle ore 10 sarà riaperto al traffico il ponte “G. Verdi” sul fiume Po lungo la S.P. 10 di Cremona tra Roccabianca sulla sponda parmense e San Daniele Po su quella cremonese.

Dopo l’esito positivo delle prove di carico di venerdì scorso, il ponte riapre in sicurezza a senso unico alternato con semaforo, per veicoli fino a 44 tonnellate di portata, fino alla fine dei lavori di ripristino, che ora si spostano sul lato parmense del ponte.

“E’ stato raggiunto un primo obiettivo, che consente di nuovo il collegamento tra due aree di grande importanza del Paese” ha commentato il Delegato alla Viabilità della Provincia di Parma Giovanni Bertocchi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: