Published On: Mer, Dic 9th, 2020

Parma si illumina con il suo albero di Natale

Share This
Tags

Si accendono le luci dell’albero in piazza Garibaldi 

 

Mantenuta la tradizione dell’accensione delle luci dell’albero di Natale nella serata dell’Immacolata. Una cerimonia diversa, senza pubblico, nel rispetto delle normative anticontagio covid ma pur sempre sentita e seguita in streaming da tantissimi cittadini.

Un augurio di speranza quello del Sindaco Federico Pizzarotti: “Abbiamo voluto che qui con noi in questa celebrazione fossero presenti alcuni dei nostri bambini, alunni e studenti, in rappresentanza di tutta la scuola un servizio molto importante che non dobbiamo dimenticare. Questa luce la dedichiamo a tutti coloro che abbiamo perso in questo anno a causa del virus e a quanti ancora stanno lottando e a quanti sostengono la nostra lotta. A tutte le categorie colpite che sono ferme e che stanno attraversando un periodo di difficoltà economica profonda, al comparto della cultura. Insieme stiamo e dovremmo affrontare altre difficoltà che questa pandemia ci lascerà. Il 2021 deve rappresentare la nostra ripresa, il nostro rilancio. Abbiamo investito anche quest’anno nelle luci natalizie per dare speranza a tutti. Buone Feste a tutti e a tutte le vostre famiglie”.

Sono stati un bambino delle materne, uno studente delle elementari, uno delle medie ed uno delle superiori ad accendere le luci accompagnati dall’esibizione canora di Giulio Riccò.
Una cerimonia molto sentita ed emozionante nonostante l’assenza della cittadinanza.

Una novità natalizia per questo anno per i più piccoli: ai piedi del grande albero sarà posto un baule che raccoglierà i “sogni” dei nostri bambini. La nostra città è sempre pronta ad accogliere i desideri soprattutto dei più piccoli che dal 9 dicembre al 6 gennaio potranno portare un disegno, e lasciarlo nel baule. Tutti i “sogni” raccolti diventeranno una splendida mostra.
Quest’anno il grande albero, che illuminerà Piazza Garibaldi, è un abete che, destinato all’abbattimento, è stato messo a disposizione del Comune dalla famiglia di Parma Greci – Ferrari.

Il Comune ringrazia anche le amministrazioni dei Comuni di Asiago e di Monchio della Corti che si erano rese disponibili a fornire un abete ma che, per motivi meteo, non è stato possibile trasportare a Parma.
L’albero è stato collocato in piazza grazie alla collaborazione, consolidata negli anni, della ditta “Il Parmense Trasporti” ed Iren è sponsor a sostegno dell’iniziativa.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 24-02 al 09-03-21