Prosegue il programma di eventi in presenza organizzati dai Musei del Cibo, dopo la riapertura del 1° Maggio.

Sabato 15 maggio al Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, alle 15.30 i bambini dai 4 agli 8 anni potranno partecipare a “Un safari al Museo” (a cura di ArcheoVEA) per scoprire i segreti del re dei formaggi.  

E alle 17, in una logica di costante rinnovamento, verrà inaugurata un’ulteriore installazione. Si tratta di una nuova sezione dedicata a San Lucio, protettore dei casari e dell’antica arte medievale dei Lardaroli parmensi fra pittura, devozione e tecnologia casearia. La presentazione sarà curata da Giancarlo Gonizzi, coordinatore dei Musei del Cibo con la collaborazione del Consorzio del Parmigiano Reggiano e del Comune di Palanzano. 

Il 16 maggio alle 15.30 al Museo del Prosciutto di Parma a Langhirano si svolgerà “Una festa sottosopra!”, (a cura di Associazione per la divulgazione scientifica GOOGOL) un “party” consigliato per bambinie ragazzi dai 6 agli 11 anni che dovranno, provando e riprovando, rimetterescientificamente tutto a posto e dare finalmente inizio a questa festa al Museo!

I laboratori per bambini sono organizzati seguendo tutte le norme di sicurezza previste: ogni partecipante riceverà il proprio kit personale per svolgere l’attività. I posti sono limitati ed è obbligatoria la prenotazione (IAT Parma, 0521.218889, attivo tutti i giorni 9-19).

 www.museidelcibo.it

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: