Il 5 giugno 2021, l’Estate delle Pievi inaugura la stagione con uno spettacolo all’insegna della danza e della musica nell’Abbazia cistercense di San Bernardo a Fontevivo (Parma).

Ad aprire l’Estate delle Pievi 2021 sarà la Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei, portando l’arte della danza nell’Abbazia di san Bernardo a Fontevivo (15 km da Parma): un luogo antichissimo, in stile romanico, fondato nel 1142 da dodici monaci cistercensi dopo un lungo lavoro di bonifica del territorio.

Sabato 5 giugno alle ore 19 avrà luogo “un’opera d’arte totale” che coinvolgerà il corpo di ballo nella coreografia Corpo Liturgico #Stabat Mater di Monica Casadei (curatrice anche della regia e dei costumi) sulle musiche del maestro Giuseppe Verdi.
Le diverse forme d’arte che si intersecheranno l’un l’altra in questo luogo sacro, daranno vita ad una suggestiva combinazione tra danza, musica e architettura, donando la possibilità al pubblico di percepire il tema della spiritualità attraverso linguaggi diversi.
Ad animare l’abbazia non saranno soltanto i corpi dei ballerini, ma anche alcuni assoli e la musica dal vivo grazie agli interventi di Beatrice Marozza (violino) e Antonio Amadei (violoncello) con un Omaggio a Maria #Cor sulle note di grandi compositori come Schubert, Donizetti e Guidi.
Progetto realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma, Fondazione Monteparma, MIC (Ministero della Cultura)nell’ambito della rassegna promossa da Provincia di Parma per Parma 2020+21.

Lo spettacolo è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria. Può avvenire tramite App Parma2020+21 o scrivendo alla mail: comunicazione@artemisdanza.com
Tel. 346 1307815 www.artemisdanza.com

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: