Suoni dolci e vibrazioni delicate si propagano nella Pieve romanica di Sasso, mercoledì 14 luglio alle 21.00, con il duo d’arpe “Alchimia”. Alice Caradente e Alessandra Ziveri, laureate al conservatorio di musica “A. Boito” di Parma, interpretano una selezione di brani di Haendel, Buxtheude e Morricone, restituendone con grande abilità caratteri, sottigliezze e sfumature.
Il duo nasce con l’intento di esplorare un ampio repertorio cameristico, a volte inedito, a volte dimenticato, spaziando per genere e periodo, dagli autori classici a quelli ottocenteschi, dai compositori di inizio secolo ai contemporanei; ha partecipato a prestigiosi festival e rassegne, collabora con diverse orchestre, strumentisti e ensemble.

Il concerto si terrà nella Pieve dedicata a Santa Maria Assunta di Sasso, che si staglia sulla sommità di una rupe a Neviano degli Arduini (PR), dominando il paesaggio circostante. Per la sua posizione, la chiesa svolgeva un’importante funzione strategica e di comunicazione, inoltre rappresentava un luogo di sosta per i pellegrini diretti verso l’Abbazia di Linari, sul passo del Lagastrello. Citata a partire dal 1005, la pieve secondo la tradizione venne ricostruita nel 1082 dalla Contessa Matilde di Canossa, che vi si recava a cavallo per seguire la messa. Si presenta con una facciata nuda a salienti, una finestra bifora e una piccola apertura a croce greca, all’interno il raffinato fonte battesimale, ricomposto nel 1960 attraverso il recupero delle parti originali conservate, è l’elemento di maggiore rilevanza.

L’ingresso è gratuito e accessibile con un limite di 70 posti.
Per info: Ufficio Informazioni
Tel. 0521 345466 E-mail: info.comune@comune.neviano-degli-arduini.pr.it

Estate delle Pievi è la rassegna di concerti, spettacoli e visite guidate nei gioielli spirituali del parmense, promossa da Provincia di Parma in collaborazione con i Comuni nell’ambito di Parma 2020-2021, con il contributo di Fondazione Cariparma, MIC e Fondazione Monteparma.

Per informazioni: Estate delle Pievi
Visit Emilia (Iat di Parma), tel. 0521 218889www.visitemilia.com

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: