Dopo le prime medaglie di ieri l’Italia Team torna in gara a Tokyo 2020. Ecco i risultati dei nostri azzurri:

SURF: Sulle acque della Tsurigasaki Beach il surf fa il suo debutto a cinque cerchi. Leonardo Fioravanti chiude al terzo posto la sua Heat e va ai ripescaggi.

TIRO CON L’ARCO: Allo Yumenoshima Park Archery Field, Tatiana Andreoli, Lucilla Boari e Chiara Rebagliati battono 5-3 la Gran Bretagna (Bettles, Folkard, Pitman) e qualificano la squadra azzurra ai quarti in cui affronteranno la Corea del Sud (An, Jang, Kang) campione uscente.

SCHERMA: Alla Makuhari Messe Hall oggi vanno in scena il fioretto femminile e la spada maschile. Nelle qualificazioniArianna Errigo supera il primo turno grazie al 15-2 rifilato all’egiziana Yara Elsharkawy. Qualificata anche Alice Volpiche ha sconfitto l’ungherese Kata Kondricz 15-5. Eliminata, invece, Martina Batini per mano dell’ungherese Fanni Kreiss (10-15). Nella spada Andrea Santarelli approda agli ottavi dopo aver sconfitto lo schermidore del comitato olimpico russo per 15-10.

PALLAVOLO: Al debutto l’Italvolley di Mazzanti liquida con un 3-0 la squadra del comitato olimpico russo, in una partita valida per il gruppo B. All’Ariake Arena le azzurre si impongono sulle avversarie chiudendo i tre set 25-23, 25-19, 25-14.

NUOTO: Alberto Razzetti ha chiuso in ottava posizione con il tempo di 4:11.32 la finale dei 400 metri misti vinti dallo statunitense Kalisz. Sesto posto nei 400 stile libero per Gabriele Detti (3:44.88) nella finale vinta dal tunisino Hafnaoui. Non superano la semifinale dei 100 farfalla Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi, eliminate rispettivamente con il 13° (57″60) e il 15° tempo (58″07). Ilaria Cusinato ha chiuso in ottava posizione nella finale dei 400 misti femminil con il tempo di 4:40.65. Nicolò Martinenghivola in finale dei 100 rana con il terzo tempo generale (58″28, nuovo primato italiano), 15° invece Federico Poggio.

PALLANUOTO: Il Settebello di Campagna supera agilmente il Sudafrica nella partita d’esordio disputata allo Tatsumi Water Polo Centre con il punteggio di 21-2.

BASKET 3X3:  L’Italia formata da Chiara Consolini (5 pt), Rae Lin Marie D’Alie (13 pt), Marcella Filippi (1 pt) e Giulia Rulli (3 pt) supera la Romania 22-14 nel terzo match disputato dalle azzurre all’Aomi Urban Sports Park.

CANOTTAGGIO: Stefania Gobbi, Valentina Iseppi, Veronica Lisi eAlessandra Montesano conquistano la finale A del Quattro di coppia. Le azzurre chiudono i ripescaggi al 2° posto dietro all’equipaggio australiano. Gennaro Alberto di Mauro si qualifica in semifinale A/B con il singolo. Il doppio formato da Alessandra Patelli e Chiara Ondoli chiude la propria semifinale al 4° posto ed è in finale B.

TENNIS: Esordio con vittoria per Camila Giorgi impegnata nel singolare femminile del torneo olimpico. L’azzurra ha battuto 6-3 6-2 la statunintense Jennifer Brady, testa di serie numero 11.

PUGILATO: Alla Kokugikan Arena Giordana Sorrentino approda agli ottavi nella categoria – 51 kg. L’azzurra ha sconfitto 5-0 la venezuelana Rojas Cardozo.

fonte Coni

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: