BISEGNI E COMPAGNI SONO STATI INSERITI NEL GIRONE A IN COMPAGNIA DEI FRANCESI DI TOLONE E BIARRITZ E DEGLI INGLESI NEWCASTLE FALCONS E E WORCESTER WARRIORS

 

Il comitato organizzatore dell’EPCR ha annunciato la composizione dei gironi e i fine settimana di gioco della Challenge Cup 2021/22.

Parteciperanno a quest’edizione di coppa un totale di 15 squadre, distribuite in tre gironi da cinque. I 15 club provengono dal prestigioso campionato internazionale United Rugby Championship, dalla massima divisione transalpina TOP 14 e dalla massima competizione inglese Gallagher Premiership.

Le Zebre Rugby sono state inserite nel girone A in compagnia dei francesi del Tolone e del Biarritz Olympique e degli inglesi Newcastle Falcons e Worcester Warriors.

Di seguito i tre gironi della Challenge Cup 2021/22:

Girone A

RC Toulon (FRA), Newcastle Falcons (ENG), Zebre Rugby Club (ITA), Worcester Warriors (ENG), Biarritz Olympique (FRA)

Girone B

Dragons (WAL), Lyon (FRA), Gloucester Rugby (ENG), Benetton Rugby (ITA), USAP (FRA)

Girone C

London Irish (ENG), Edinburgh Rugby (SCO), CA Brive (FRA), Section Paloise (FRA), Saracens (ENG)

Cinque i turni che accompagneranno gli atleti della franchigia federale nella fase preliminare di coppa, con due sfide in casa, due in trasferta ed una giornata di riposo.

I multicolor apriranno il loro cammino il fine settimana dell’11 dicembre ospitando in casa Biarritz, squadra già affrontata in Heineken Cup in due occasioni nella lontana stagione 2012/13 nel primo anno di storia del club.

Il weekend successivo Bisegni e compagni saranno di scena a Tolone per una prima assoluta contro i tre volte finalisti della Challenge Cup.

Le Zebre Rugby saranno a riposo nel 3° turno di coppa, in programma il fine settimana del 15 gennaio 2022, ma giocheranno la settimana seguente al Lanfranchi contro i Worcester Warriors, avversari sconfitti nei due unici precedenti disputati nell’edizione 2015/16.

Il weekend del 9 aprile 2022 il XV di coach Bradley scenderà in campo per la 5° ed ultima giornata della fase a gironi. Avversari di giornata saranno i Newcastle Falcons, compagine anch’essa mai affrontata nella storia del club con sede a Parma.

I playoff di Challenge Cup cominceranno il fine settimana del 16 aprile con gli ottavi di finale ad eliminazione diretta. Accederanno alla fase finale un totale di 16 squadre: le prime tre classificate di ogni girone, la miglior quarta qualificata e i tre club classificati tra il 9° e l’11° posto dei due gironi di Champions Cup.

Nelle prossime settimane il comitato organizzatore dell’EPCR renderà noti date e orari dei cinque turni della fase a gironi, oltre che le emittenti televisive che trasmetteranno quest’anno la Challenge Cup.

Anche per quest’anno, il broadcaster italiano delle gare italiane di coppa prodotte sarà Sky Italia.

Di seguito il calendario delle Zebre Rugby nella Challenge Cup 2021/22:

  • 10/11/12 dicembre 2021, Stadio Lanfranchi di Parma – Zebre Rugby Club vs Biarritz Olympique
  • 17/18/19 dicembre 2021, Stade Mayol di Tolone – RC Toulon vs Zebre Rugby Club
  • 14/15/16 gennaio 2022 – turno di riposo
  • 21/22/23 gennaio 2022 – Stadio Lanfranchi di Parma – Zebre Rugby Club vs Worcester Warriors
  • 8/9/10 aprile 2022 – Kingston Park di Newcastle – Newcastle Falcons vs Zebre Rugby Club
  • 6/7/8 maggio 2022 – Quarti di finale
  • 13/14/15 maggio 2022 – Semifinali
  • Venerdì 27 maggio 2022, Stade Vélodrome di Marsiglia – Finale
 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: