Martedì 7 settembre alle ore 21 a “VERDI VIVA” l’omaggio all’icona pop di Federico Sacchi

Bologna, 6 settembre 2021 – Non fu Last Christmas, ma il Natale di 5 anni fa, quello in cui il mondo apprese della prematura scomparsa di George Michael, a soli 53 anni, in un 2016 annus horribilis per il mondo della musica, apertosi con la morte di David Bowie e, a seguire, quella di Prince e di Leonard Cohen. L’idolo pop delle ex ragazze degli anni Ottanta cresciute a pane e Wham, aveva esordito come solista nel 1986 con un duetto con la leggendaria Aretha Franklin e il tentativo di ricostruirsi una nuova carriera: “Listen without prejudice” è l’album del 1990, un invito a scoprire senza pregiudizi il nuovo corso intrapreso dal cantante, titolo cui si ispira la serata “Watch Without Prejudice: tributo a George Michael” in programma martedì 7 settembre alle ore 21 a VERDI VIVA. La piazza cambia musica, la rassegna ideata e organizzata dalla Fondazione Rusconi in collaborazione con il Comune di Bologna-Dipartimento Cultura, nell’ambito di Bologna Estate 2021.

Sarà il musicteller Federico Sacchi a restituirci lo spessore del cantante, compositore, arrangiatore e produttore, in grado di segnare l’immaginario pop di un’intera generazione, con una “esperienza d’ascolto”, vero e proprio documentario dal vivo che fonde storytelling, musica, teatro, video e nuove tecnologie. Sacchi accompagna il pubblico in un viaggio nella musica e nella produzione video del cantante alla scoperta di un altro George Michael, l’artista e l’uomo che si cela dietro l’icona, oltre gli stereotipi e senza pregiudizi.

Alle ore 19.00 il Pre-show dedicato ai più piccoli con “I racconti della Fata Turchina”, musiche dalle favole di Giorgia Ciavatti, a cura del Comitato Piazza Verdi.
La platea potrà accogliere fino a centocinquanta spettatori nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti, mentre si potrà godere dello spettacolo anche dai tavolini dei locali circostanti.
Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su https://www.boxerticket.it/verdi-viva/ (prenotazioni disponibili da 72 ore prima dell’inizio dello spettacolo). L’accesso ai posti per gli spettacoli serali è consentito dalle ore 20.15 e fino alle 20.45. Dopo tale orario le prenotazioni non saranno più valide, i posti saranno liberati e messi a disposizione del pubblico. Per i pre-show l’ingresso è libero con registrazione all’ingresso a partire dalle 18:45.

Per accedere sono necessari Green pass e documento d’identità. Per informazioni 051238439, www.bolognaestate.it  e www.fondazionerusconi.com.

Prossimo appuntamento mercoledì 8 settembre con il blues della Alessandro Cicognani Band e l’incontro Pre-show “Mente, coscienza e psicologia. Dialoghi tra oriente e occidente” con il professor Andrea De Giorgio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: