Le parole di un medico argentino

“Il suo cuore è stato estratto per studiarlo perché era molto importante nel determinare la causa della morte. Ovviamente ora Diego Maradona è sepolto senza cuore”. E’ la rivelazione di Nelson Castro, giornalista e medico argentino, autore del libro ‘La salute di Diego: la vera storia’. “Il suo cuore pesava mezzo chilo quando normalmente pesa 300 grammi -aggiunge Castro al programma tv ‘La Mesa de Juana Viale’-. Ne aveva uno grande per vari motivi, per esempio a causa del suo scompenso cardiaco e a causa della malattia cardiaca che aveva”.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: