La celebre fiaba di Charles Perrault, La bella addormentata, rivive nello spettacolo musicale a cura di Teatro del Cerchio in scena al Teatro Regio di Parma venerdì 26 novembre ore 10 per le scuole, sabato 27 novembre 2021, ore 16 per le famiglie, per riflettere su uno dei temi più importanti e cruciali del mondo, al quale siamo tutti chiamati a grande responsabilità e consapevolezza.

Perché l’incantesimo della strega cattiva, nell’adattamento scritto e diretto da Mario Mascitelli, trasforma il castello in una spettrale discarica popolata da scheletrici alberi di plastica: un’ambientazione inedita che fa della fiaba un’occasione per stimolare la sensibilità dei piccoli spettatori al tema della sostenibilità ambientale, dell’ecologia e del rispetto del mondo in cui viviamo.

Peripezie e avventure inaspettate condurranno i protagonisti in una missione di salvataggio della principessa prigioniera resa ancor più complicata da un principe azzurro sui generis, lontano dallo stereotipo di “eroe salva tutto” a cui libri, cinema e televisione ci hanno abituati. In scena Mario Aroldi, Gabriella Carrozza, Chiara Casoli, Mario Mascitelli, Silvia Santospirito, Martina Manzini, Martina Vissani, con la partecipazione del piccolo Eugenio Mascitelli.

L’accesso in teatro è consentito esclusivamente agli spettatori muniti di Green pass, fatti salvi i soggetti di età inferiore ai 12 anni e quelli esenti sulla base di idonea certificazione medica che il personale di sala ha l’obbligo di verificare.

I biglietti per (€10 intero; € 5 ridotto) sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma.
Le scuole sono invitate a scrivere a educational@teatroregioparma.it

Durata un’ora senza intervallo.

LA BELLA ADDORMENTATA

Spettacolo musicale ispirato a La bella addormentata nel bosco di Charles Perrault

da 6 anni

La celebre fiaba di Perrault e le travolgenti musiche di Cajkovskij in un’inedita riscrittura che ambienta la storia in un castello “moderno”, che l’incantesimo della strega cattiva trasforma in una spettrale discarica con scheletrici alberi di plastica. I personaggi sono quelli conosciuti da tutti: le tre streghette, il re, la regina, Grimilde e naturalmente lei, Bella, la principessa salvata da un principe azzurro che qui di azzurro non ha nulla, lontano dallo stereotipo del “salva tutto” a cui cinema e televisione ci hanno abituato.

 

Data

Teatro Regio di Parma

venerdì 26 novembre 2021, ore 10.00 Scuole
sabato 27 novembre 2021, ore 16.00 Famiglie

Durata 1 ora senza intervallo

 

Biglietti per le scuole

Prenotazioni per le scuole dal 2 al 19 novembre 2021
Ritiro il 24 novembre 2021

Biglietti per le famiglie

Con l’acquisto del biglietto per La bella addormentata, ogni bambino riceverà in omaggio un biglietto per lo spettacolo  In una notte di temporale, al Teatro del Cerchio domenica 28 novembre 2021 alle ore 17.00.

Interpreti 

Testo e regia
MARIO MASCITELLI

Musiche di
PËTR IL’IC CAJKOVSKIJ

Scene e costumi
ANTONELLA MASCITELLI

Assistente alla regia
LOREDANA SCIANNA

Luci
Silvia Baiocchi

Direttore
ROGER CATINO

Con MARIO MASCITELLI, GABRIELLA CARROZZA,
MARIO AROLDI, CHIARA CASOLI, SILVIA SANTOSPIRITO,
MARTINA MANZINI, ADRIANA MILANI, MATTIA SCOLARI,
GIOVANNI PAZZONI, e la partecipazione di EUGENIO MASCITELLI

ORCHESTRA RAPSODY

Commissione
Teatro Regio di Parma in prima assoluta

In collaborazione con
Teatro del Cerchio

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: