Immagini arrivano dopo che la Wta si è detta pronta a fermare tutti i suoi tornei in programma in Cina

Mentre crescono le richieste internazionali di fare luce sulla scomparsa di Peng Shuai, compaiono sui social delle foto della tennista cinese di cui non si hanno notizie dall’inizio di novembre, dopo che la donna ha denunciato di essere stata aggredita sessualmente dall’ex vice premier Zhang Gaoli. Le foto sono state pubblicate su Twitter da un giornalista di una emittente di stato cinese che ha affermato che le tre immagini, che mostrano Peng mentre gioca con un gatto e con animali di peluche, provengono dall’account di WeChat di Peng che avrebbe scritto anche “Buon Weekend”.

Le foto arrivano dopo che ieri la Women’s Tennis Association (Wta), l’associazione che riunisce le giocatrici professioniste di tennis di tutto il mondo, si è detta pronta a fermare tutti i suoi tornei in programma in Cina se non sarà fatta luce sulle sorti di Peng Shuai. Alla richiesta si sono uniti anche gli Stati Uniti e le Nazioni Unite. “Siamo profondamente preoccupati per le notizie della scomparsa di Peng Shuai dopo le sue denunce”, ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki chiedendo a Pechino di fornire informazioni “indipendenti e verificabili” su dove sia la tennista.

La stessa richiesta è arrivata da Liz Throssell, portavoce dell’ufficio Onu per i diritti umani, che ha chiesto anche “un’indagine trasparente” sulle accuse contro l’ex premier. “Non abbiamo notizie di Peng da quando ha denunciato sui social media di essere stata aggredita sessualmente – ha detto ancora la portavoce – è importante che abbiamo prove di dove sia e che stia bene”.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: