Sarà libero fino alla prossima udienza del primo febbraio

Patrick Zaki sarà scarcerato. Lo studente egiziano dell’Università di Bologna, come confermato ad Aki Adnkronos International dalla ong Eipr, non è stato assolto ma sarà libero fino alla prossima udienza prevista l’1 febbraio. La decisione è stata presa al termine dell’udienza che si è tenuta oggi al tribunale di al-Mansoura.

La scarcerazione di Patrick Zaki “è una bella notizia. Da presidente del Consiglio ho seguito sia il caso Regeni che il caso Zaki. E’ una notizia parzialmente buona, speriamo ne seguiranno altre”, ha commentato a ‘L’aria che tira’ su La7 il leader M5S Giuseppe Conte.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: