Ancora oltre 50 dispersi, centinaia le persone ferite

MANILA, 20 DIC – Sale a 208 il numero delle vittime causate dal tifone Rai, il più forte che ha colpito le Filippine quest’anno. Lo ha reso noto la polizia nazionale.

Almeno 239 persone sono rimaste ferite e 52 sono disperse dopo che il tifone si è abbattuto sulle regioni meridionali e centrali dell’arcipelago. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *