Modena, 20 gennaio 2022

 

BPER Banca si conferma tra i “Top Employers Italia 2022” secondo la ricerca indipendente del Top Employers Institute, che ogni anno analizza le eccellenze aziendali nelle politiche e strategie HR e nella loro attuazione per contribuire al benessere delle persone, migliorare l’ambiente e le condizioni di lavoro.

 

La certificazione Top Employers viene rilasciata alle aziende che raggiungono e soddisfano gli elevati standard internazionali richiesti dalla HR Best Practices Survey. L’indagine ricopre 6 macro aree in ambito HR, esamina e analizza in profondità le rispettive Best Practices, tra cui People Strategy, Engagement, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion e molti altri.

 

In Italia le aziende certificate quest’anno sono 131 (nel mondo circa 1800 in 123 Paesi), di cui solo 10 nel settore bancario: un dato che dimostra la qualità e l’efficacia delle politiche e delle iniziative adottate da BPER Banca a favore dei dipendenti.

 

Giuseppe Corni, Chief Human Resource Officer del Gruppo BPER Banca, esprime così la sua soddisfazione: “Top Employers riconosce e premia per il terzo anno consecutivo la qualità del nostro lavoro in termini di gestione e valorizzazione delle Risorse Umane. Questa certificazione assume un valore particolare in un anno che, sebbene ancora segnato dalla pandemia, ha visto BPER Banca crescere e accogliere con successo oltre 5.000 persone provenienti da altri istituti bancari. Ciò conferma che continuiamo a operare con grande impegno nella giusta direzione. Continueremo inoltre a investire su processi aziendali innovativi, studiando soluzioni che consentano ai colleghi di vivere la loro esperienza di lavoro nel miglior modo possibile, dal punto di vista personale e professionale.

Sostenibilità sociale e ambientale, well being, sviluppo professionale e un costante dialogo con le parti sociali sono le linee guida del nostro operato”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.