“A due giorni dall’intervento sto bene”

 

 

 

MILANO – “Settimana scorsa ho scoperto di avere un raro tumore neuroendocrino del pancreas. Uno di quelli che se non li prendi per tempo non è un simpatico convivente da avere all’interno del proprio corpo Motivo per il quale mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico durato 6 ore per asportarmi una parte del pancreas (tumore compreso)”. Lo scrive Fedez su Instagram, postando una foto vicino al letto d’ospedale, con le dita alzate.

“A due giorni dall’intervento sto bene e – prosegue il rapper – non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli. Ci vorrà un po’”.  “Grazie ai medici, chirurghi e infermieri che mi sono stati accanto in questi giorni intensi. Un grazie immenso anche per tutti i messaggi di supporto e di positività che mi avete fatto arrivare. Vi voglio bene. Federico” conclude il messaggio di Fedez su Instagram. Tra i primi a commentare il post con un cuore il collega Lorenzo Jovanotti.

 

 

Chiara Ferragni ha postato una foto di loro due abbracciati sul letto dell’ospedale San Raffaele, dove il rapper è stato operato: “Questa foto – scrive in inglese su Instagram – è stata fatta lunedì pomeriggio all’ospedale, il giorno prima della sua delicata operazione al pancreas. Eravamo spaventati per ogni cosa: la sua diagnosi, il suo intervento, la sua ripresa e per il futuro della nostra famiglia. L’operazione di martedì è andata bene, e lui si sta riprendendo e speriamo che questo diventi solo un brutto ricordo che ci insegni, ancora una volta, l’importanza di apprezzare la vita al meglio, ogni giorno. Grazie a tutti quelli che ci hanno fatto sentire il loro amore e hanno detto una preghiera per noi, ci ha dato molta forza”. Al post della moglie, Fedez ha risposto con un cuore e un ‘Ti amo’.

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.