I dati arrivano dal ministero della Giustizia e parlano anche di 10.683 matrimoni registrati.

 

alternate text

Sono più di 10.000 le coppie che si sono sposate in Ucraina e sono altrettanti i bambini nati nel Paese dall’inizio della guerra, quasi tre settimane fa, con l’invasione russa, l’ “operazione militare speciale” annunciata il 24 febbraio da Vladimir Putin. I dati arrivano dal ministero della Giustizia di Kiev e, riporta l’agenzia Dpa, parlano di 10.683 matrimoni registrati. “Continua la guerra nel Paese, ma la vita non si ferma”, dicono dall’Ucraina, confermando anche che dal 24 febbraio nel Paese sono nati 10.767 bambini.

Leggi anche

 

Dati ufficiali che arrivano dopo le notizie di matrimoni in prima linea, come la storia di un rito che si sarebbe celebrato nei giorni scorsi presso un checkpoint vicino a Kiev con la sposa in mimetica, o quelle di chi si sarebbe sposato per paura di non vedersi più. Numeri che arrivano mentre dall’Ucraina continua l’esodo di migliaia e migliaia di persone in fuga dalla guerra.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.