La presidente della Commissione europea in missione a Kiev: “Abbiamo ascoltato la vostra richiesta, accelereremo questo processo il più possibile”

 

alternate text
(Foto dal profilo Twitter di Ursula von der Leyen)

Qui comincia il cammino dell’Ucraina verso l’Ue“. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, si rivolge così al presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky nell’incontro a Kiev. “L’Ucraina appartiene alla famiglia europea. Abbiamo ascoltato la vostra richiesta, forte e chiara. E oggi siamo qui per darvi la prima risposta positiva. In questa busta, caro Volodymyr, c’è un passo importante verso l’ingresso nell’Ue. Questo questionario è la base per la nostra discussione nei prossimi mesi. Qui comincia il nostro cammino verso l’Unione Europea. Saremo a vostra disposizione 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana per lavorare su questa base comune”, dice von der Leyen che pubblica la foto della consegna sul suo profilo Twitter.

Leggi anche

“L’Ucraina è un paese amico, lo sappiamo bene. L’Ucraina condivide i nostri valori e grazie al nostro accordo l’Ucraina è già profondamente in linea con la nostra Unione. Quindi accelereremo questo processo il più possibile, mentre ci assicuriamo che tutte le condizioni vengano rispettate. Oggi più che mai l’Europa è qui. L’Europa è con voi”, aggiunge.

La Russia è minacciata dalla “decomposizione” per via delle sanzioni sempre più severe, mentre l’Ucraina ha “un futuro europeo”. “La Russia sprofonderà nella decomposizione economica, finanziaria e tecnologica, mentre l’Ucraina è incamminata verso un futuro europeo”, ha aggiunto durante una conferenza stampa congiunta con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.