Zebre Smith

[Franco Smith Jr alla Cittadella del Rugby di Parma] 

 

IL PERMIT PLAYER DEL BENETTON RUGBY POTRÀ SCENDERE IN CAMPO NELLE RIMANENTI TRE GARE DI UNITED RUGBY CHAMPIONSHIP

 

Il giovane centro Franco Smith Jr si aggrega alla rosa delle Zebre in vista della fine della stagione 2021/22 che vedrà Sisi e compagni scendere in campo in casa dei Cardiff Rugby, del Benetton Rugby e del Connacht.

Il 22enne sudafricano proviene dall’altra franchigia italiana del Benetton Rugby e ha già raggiunto la Cittadella del Rugby di Parma unendosi alla squadra allenata da coach Roselli in qualità di permit player; un trasferimento che si colloca sulla scia del propositivo dialogo tra le due formazioni e in linea con i principi di sviluppo tecnico definiti dalla Federazione Italiana Rugby per la crescita dell’Alto Livello del rugby italiano.

Nato a Newport in Galles il 3 maggio 2000, Smith è un noto figlio d’arte (papà Franco ricopre l’incarico di responsabile dell’Alto Livello per la FIR ed è stato ct dell’Italia). Dopo aver iniziato a giocare a rugby con le giovanili del Benetton Rugby, il giovane trequarti si trasferisce in Sudafrica, militando tra il 2014 e il 2018 col Grey College di Bloemfontein.

Smith entra quindi nell’University of the Free State, ricevendo successivamente una chiamata dai Cheetahs con cui esordisce nel campionato nazionale Currie Cup U21.

Nel 2020 ritorna in Italia ed approda al Rugby Colorno con cui debutta nel massimo campionato italiano Perona TOP10, trasferendosi al Benetton Rugby al termine della stagione 2020/21.

Il n° 12 sudafricano è a caccia della sua prima presenza nello United Rugby Championship, traguardo che potrebbe raggiungere venerdì 6 maggio in occasione della trasferta delle Zebre al Cardiff Arms Park, sfida valevole per il recupero del 12° turno del torneo, in programma alle ore 20:35 italiane con diretta su Mediaset Infinity.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.