Ieri in Provincia, con Taccagni, Sparnacci, Ruffini, Usberti e i referenti dei 24 enti aderenti.

 

Parma, 4 maggio 2022 – Si è svolta ieri a Palazzo Giordani, sede della Provincia di Parma la prima riunione operativa dell’Ufficio Europa Intercomunale, la struttura creata dalla Provincia per supportare e coordinare gli Enti locali nelle attività di accesso ai fondi europei, al fine di una progettazione territoriale strategica e coordinata.

Dopo il saluto di Marco Taccagni Delegato provinciale alle Politiche europee e l’introduzione di Andrea Ruffini Dirigente del Servizio Pianificazione territoriale – Europa, è intervenuto Luca Sparnacci Responsabile Progetto Europa di UPI E-R. Quindi Barbara Usberti dell’Ufficio Europa ha presentato il progetto Ufficio Europa Intercomunale, ha illustrato i Fondi Europei e ha fornito esempi di progetti europei, sono seguiti esercizi di gruppo.

I referenti tecnici, nominati dai 24 Comuni e dall’Unione di Comuni aderenti, hanno avuto una prima occasione di incontro e confronto e hanno iniziato a riflettere su potenzialità, esigenze e competenze dei vari territori.

Il gruppo di lavoro ha anche delineato possibili ambiti d’azione, sui quali avviare un percorso di approfondimento e analisi di contesto, preliminare ad un possibile percorso di progettazione.
Tra i temi è emerso, nello specifico, la valorizzazione del turismo e delle risorse territoriali nelle varie declinazioni che spaziano dall’utilizzo del digitale, al coinvolgimento dei giovani, alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale.

 

Foto: momenti dell’iniziativa.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.