A luglio dipendenti-pensionati. Per domestici domande entro il 30 settembre

 

 

Il bonus di 200 euro previsto dal decreto Aiuti per i redditi fino a 35mila euro sarà liquidato a luglio, in modo automatico, ai dipendenti e ai pensionati, e ai nuclei beneficiari di Rdc; ai lavoratori domestici che però sono chiamati a presentare la domanda (entro il 30 settembre).

A ottobre 2022 verrà invece erogato ai titolari di Naspi, Dis-Coll, ai beneficiari di disoccupazione agricola e ex indennità Covid 2021 e anche ai lavoratori delle altre categorie chiamate a presentare domanda, tra cui i collaboratori e gli stagionali.

Per queste, il termine delle domande è il 31 ottobre. Lo prevede la circolare pubblicata dall’Inps.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.