Il killer è sceso dal treno alla stazione di Castro e si è dato alla fuga

 

 

epa10028818 People walk past the Castro Muni train station entrance, near the iconic Castro Theatre, close by where two people were shot, leaving one person dead and the other injured, on a train between the Forest Hill and Castro station stops, in San Francisco, California, USA, 22 June 2022. The gunman ran out of the station on Castro street and is still at large. The San Francisco Castro district is an internationally recognized neighborhood that supports the LGBTQ community. EPA/JOHN G. MABANGLO

 

 

Una persona è morta e un’altra è rimasta ferita dopo che un uomo ha aperto il fuoco su un treno affollato di pendolari a San Francisco.

Lo riporta Abc news.

La polizia sta dando la caccia al killer. La sparatoria è avvenuta alla fermata di Castro, il famoso quartiere della città californiana dove domenica si svolgerà la parata per i diritti Lgbtq+ anche se la polizia ha per ora escluso che si tratti di un’azione intimidatoria nei confronti della comunità.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 10 ora locale (le 19 in Italia), ha spiegato la portavoce della polizia Kathryn Winters. Il killer è sceso dal treno alla stazione di Castro e si è dato alla fuga. “Voglio assicurare alla comunità Lgbtq+ che questo incidente non sembra avere alcun collegamento il Pride che si terrà domenica”. Non è ancora chiaro se il killer e la vittima si conoscessero. Al momento il servizio dei treni metropolitani è stato sospeso.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *