Il Sindaco, Michele Guerra, ha nominato i nuovi Assessori e le nuove Assessore.

 

 

La Giunta Comunale, organo di governo dell’ente, è da oggi operativa: il Sindaco, Michele Guerra, ha nominato i nuovi Assessori e le nuove Assessore.

” È una Giunta pronta a dare un governo sicuro alla città e ad affrontare da oggi le questioni più urgenti. Abbiamo impiegato queste due settimane per costruire una squadra che possa lavorare nei prossimi anni in modo armonioso e proficuo, dialogando costantemente con la città. Siamo chiamati in un momento storico complesso come questo a garantire a Parma l’attuazione di un programma che nasce da una coalizione forte e unita. Ci mettiamo al lavoro – dichiara il Sindaco, Michele Guerra”.

Lorenzo Lavagetto

Vicesindaco con deleghe a Cultura, Turismo, Società partecipate, Personale, Progetti europei, Benessere animale, TSO.

Ha conseguito la maturità classica ed è laureato in Giurisprudenza con lode, con una tesi in Diritto Costituzionale. Avvocato, dal 2002 è iscritto all’Ordine degli avvocati di Parma. Ha frequentato numerosi corsi di preparazione, in particolare nel 2007/2008 il Master in Diritto tributario “Berliri” all’Università di Bologna. Tra il 2013 ed il 2017 è stato segretario cittadino del PD e ha ricoperto il ruolo di capogruppo nel Consiglio Comunale di Parma nel mandato 2017 – 2022.

Beatrice Aimi

Assessora alla Comunità Giovanile, con deleghe a Comunità giovanile, Politiche giovanili, Osservatorio sul benessere giovanile, Intercultura e intergenerazionalità, TSO.

Dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di Sorbolo, dopo la maturità scientifica, si laurea in Scienze Bilogiche con lode nel 1989. Ha conseguito due dottorati di ricerca (di cui uno specifico in didattica), un master di II livello in Dirigenza per le scuole, e un assegno di ricerca universitario in Psicologia dell’educazione e dello sviluppo. È autrice di numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali ed è stata relatrice in numerosi convegni e corsi di formazione per insegnanti. E’ esperta in processi di apprendimento ed insegnamento. È stata vincitrice di uno specifico assegno di ricerca all’Università di Parma, inerente le Neuroscienze educative, attraverso il quale ha valorizzato le sue competenze biologiche (formazione di laurea e primo dottorato) allineandole con quelle pedagogiche e didattiche acquisite durante la sua carriera.

Caterina Bonetti

Assessora ai Servizi Educativi e Transizione Digitale, con deleghe a Servizi Educativi e Transizione Digitale, Formazione professionale, Sistema bibliotecario, Diritti e pari opportunità, Servizi cimiteriali, Rapporti con il Terzo Settore, TSO.

Ha frequentato il liceo classico, laureandosi poi in Lettere. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Italianistica e Filologia romanza all’Università di Parma, diventando cultrice della materia in Letteratura italiana. Giornalista pubblicista dal 2020, si è occupata di comunicazione, progetti di responsabilità sociale, tematiche legate alle cultura e ha all’attivo pubblicazioni e articoli. Autrice di racconti, ha realizzato percorsi di promozione della lettura. Ha ricoperto la carica di consigliera di quartiere per il Pablo e consigliera provinciale per la Provincia di Parma durante il mandato 2009/2014. È presidente dell’assemblea comunale del PD di Parma e componente di organismi regionali e nazionali del PD. Consigliere comunale del Comune di Parma dal 2018 al 2022.

Gianluca Borghi

Assessore alla Sostenibilità Ambientale, Energetica ed alla Mobilità, con deleghe a Sostenibilità ambientale ed energetica, Mobilità, Gestione rifiuti, Città Carbon Neutral, Sicurezza idraulica e gestione delle risorse idriche, Decoro urbano, Attività estrattive, Politiche agricole, Abusi, TSO.

Programmatore informatico. Nel 1986 co-fondatore dei Verdi Italiani, dal 1995 al 2005 è stato Assessore alle Politiche sociali, immigrazione e cooperazione internazionale della Regione Emilia-Romagna nelle Giunte Bersani, La Forgia ed Errani, nelle quali ha promosso, tra gli altri, provvedimenti e leggi regionali su riordino dei Servizi Sociali, Non autosufficienza, Disabilità, Associazionismo, Volontariato, Cooperazione Sociale Terzo settore, Servizio Civile, Cooperazione Internazionale, Nidi d’infanzia, Carceri e Tossicodipendenze. Già membro del CdA di Reggio Children e del CdA di Iren Ambiente, ha ricoperto il ruolo di Amministratore unico di ASP Bologna dal 2014 al 2019. Dal 2020 ad oggi è Amministratore unico di ASP Parma. Dal 2010 è attivo in progetti di Cooperazione Internazionale dapprima nei Balcani ed in Africa ed attualmente in Libano e Siria. E’ amministratore di sostegno volontario di persone con disabilità.

Marco Bosi

Assessore a Bilancio e Sport, con deleghe a Bilancio, Sport, Città Creativa UNESCO, Servizi Demografici ed Elettorale, Contratti e Gare, Tributi, Patrimonio, Statistica, Economato, Avvocatura, TSO.

Ha ricoperto il ruolo di Vicesindaco del Comune di Parma dal 2017 al 2022 con deleghe allo Sport, Personale, Contratti e Gare, Patrimonio, Sportelli Polifunzionali, Statistica, Servizi Demografici ed Elettorale, Protocollo ed Archivio ed Economato. In precedenza, è stato Capogruppo di maggioranza, dal 2012 al 2017, e membro del Consiglio Comunale di Parma, della quarta commissione “Patrimonio, Partecipazioni, Interventi in campo economico e tributario e Bilancio” e della settima “Garanzia e Controllo”. Ha conseguito la laurea magistrale in “Economia e International Business” all’Università di Parma con una tesi sugli strumenti di misurazione del benessere alternativi e integrativi al PIL. Durante e dopo gli studi ha lavorato per alcune società di consulenza. Dal 2014 è iscritto all’albo dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede.

Ettore Brianti

Assessore alle Politiche Sociali, con deleghe a Politiche sociali, emergenza abitativa, welfare di comunità, contrasto alle povertà e alle fragilità, Politiche per la salute, TSO.

Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma dal 2018, è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Parma. Si è specializzato in Allergologia e Immunologia ed in Medicina interna. Medico in Ausl nel 1988, nel 2000 ha assunto la direzione del Distretto Valli Taro e Ceno. Nel 2008 è stato nominato direttore sanitario dell’Ausl di Parma. Coordinatore per l’Area Vasta Emilia Nord (AVEN) dei direttori di Dipartimenti di sanità pubblica dal 2010 al 2012, e per i successivi 3 anni, coordinatore AVEN dei direttori di Dipartimento di salute mentale. E’ stato docente e collabora con la Scuola di specializzazione in Igiene e medicina dell’Università di Parma. Dal 2017 al 2019 ha fatto parte del Comitato tecnico di supporto alla “Cabina di regia per le Politiche sanitarie e sociali” della Regione Emilia-Romagna. Nel 2020 ha ricoperto il ruolo di sub-commissario delegato alla gestione complessiva dell’Azienda Unità sanitaria locale di Parma.

Francesco De Vanna

Assessore ai Lavori Pubblici e Legalità, con deleghe a Lavori Pubblici e Legalità, Sicurezza dei cittadini, Integrazione, Politiche del lavoro, Manutenzioni, Verde pubblico, Sicurezza sismica, Protocollo e Archivio, TSO.

È professore a contratto di “Didattica del Diritto”, all’Università di Parma. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università di Parma e il Dottorato di Ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Nel 2014 ha svolto un soggiorno di ricerca presso l’Università di Edimburgo, e nel maggio del 2015 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Bologna. È cultore di “Filosofia del Diritto” e di “Informatica Giuridica” del Dipartimento di Giurisprudenza, Studi politici e internazionali dell’Università di Parma, e di “Teoria dell’argomentazione normativa” e “Teoria e Prassi dei Diritti Umani” del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia, dove è stato ricercatore assegnista, collaborando con il CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità. È componente del Comitato di redazione della “Rivista di Filosofia del Diritto” e del Comitato di Bioetica dell’Università di Parma. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni, nazionali e internazionali.

Daria Jacopozzi

Assessora alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri, con deleghe a Partecipazione, Associazionismo, Quartieri, Comunità religiose, Toponomastica, Cooperazione internazionale, Pace, TSO.

È nata a Parma, ha una laurea in Pedagogia, conseguita all’Università di Parma, e il Magistero in Scienze Religiose all’ISSR di Milano (1990). È stata docente di Religione Cattolica dal 1983/84 al 1992/93 nel Liceo Classico e Scuola Media annessi al Convitto Maria Luigia e, dal 1993 a oggi, nei Licei Classico, Europeo e Scientifico annessi al Convitto Maria Luigia di Parma. È stata responsabile, dal 1995 al 2005, del movimento culturale Umanità Nuova per Emilia-Romagna, per il quale è stata componente attiva nella fondazione e nell’avvio di Kuminda – Associazione Cibo per tutti. Promotrice dal 2011 del “Gruppo 19 marzo”, attivo sui temi della Economia Civile e di Comunione a Parma, dal 2017 al 2022 è stata consigliera comunale a Parma, eletta nella lista del Partito Democratico. È componente della Consulta della Pastorale sociale, ambiente e lavoro della Diocesi di Parma.

Chiara Vernizzi

Assessora alla Rigenerazione Urbana con deleghe a Rigenerazione Urbana, Urbanistica, Attività economiche e pianificazione per il commercio, Edilizia privata, TSO.

Dopo il diploma al Liceo Classico G.D. Romagnosi (1986), si iscrive alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano dove si laurea in Architettura nel 1991; dottore di ricerca in Disegno e Rilievo del patrimonio edilizio (1999, Università Politecnica di Ancona), è attualmente Professore Ordinario di Disegno presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma, ove svolge attività didattica nei corsi di laurea dell’area dell’Architettura e dell’Ingegneria Civile sui temi del rilievo e della rappresentazione dell’architettura e della città. Ha sviluppato la sua ricerca scientifica nei settori del Disegno e del Rilievo architettonico e urbano, con particolare riferimento ai metodi e agli strumenti per la rappresentazione di architetture e di contesti urbani, oltre che sulla rappresentazione grafica, moderna e contemporanea del progetto urbano e architettonico, con particolare riferimento al processo BIM applicato al costruito. Ha all’attivo oltre 120 pubblicazioni. Attualmente ricopre le seguenti cariche presso l’Ateneo di Parma: Delegata del Rettore per l’Orientamento; Vicecoordinatrice del Gruppo di Lavoro Parma Città Universitaria; Presidente Vicario del Corso di Laurea Magistrale in Architettura e città sostenibili; Coordinatrice dell’Unità di Architettura nel Dipartimento di Ingegneria e Architettura.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.