Nasa, raggiunti tutti gli obiettivi. Ora decisione sul lancio

 

 

epa10151289 A handout picture made available by the National Aeronautics and Space Administration (NASA) shows NASA’s Space Launch System (SLS) rocket with the Orion spacecraft aboard at sunset atop the mobile launcher at Launch Pad 39B as preparations for launch continue, at NASA’s Kennedy Space Center in Merrit Island, Florida, USA, 31 August 2022. NASA’s Artemis I flight test is the first integrated test of the agency’s deep space exploration systems: the Orion spacecraft, SLS rocket, and supporting ground systems. Launch of the uncrewed flight test is targeted for 03 September at 2:17 p.m. EDT. Photo Credit: (NASA/Joel Kowsky) EPA/Joel Kowsky / HANDOUT MANDATORY CREDIT: (NASA/Joel Kowsky) HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

 

 

ROMA, 22 SET – Si è concluso nel Kennedy Space Center il test a Terra per il caricamento di propellente nel lanciatore SLS (Space Launch System) in vista di Artemis 1, la missione dimostrativa per il ritorno alla Luna.

Lo rende noto la Nasa, affermando di avere raggiunto tutti gli obiettivi previsti per il test.

È ora in corso lo svuotamento dei serbatoi dal propellente e comincia adesso l’analisi dei dati. Sulla base dei risultati ottenuti con questo test, la Nasa potrà decidere se dare il via libera il 27 settembre a un nuovo tentativo di lancio della missione Artemis 1. (ANSA).

 

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.