‘Video mostra il contrario’, Dopo esitazione dovuta a commozione

 

 

LONDRA, 19 SET – Non poteva mancare l’ennesima polemica – più o meno montata ad arte – su Harry, secondogenito ribelle di re Carlo e della compianta principessa Diana, a margine del solenne funerale di Stato della regina Elisabetta svoltosi oggi nell’abbazia di Westminster a Londra.

A sollevarla sono spettatori e utenti dei social, secondo i quali il duca di Sussex non avrebbe intonato con il resto della Royal Family e dell’assemblea almeno una parte delle parole dell’inno nazionale – riveduto e corretto nella versione God Save the King dopo la successione sul trono di Carlo ad Elisabetta – alla fine del rito.

Alcune immagini suggeriscono in effetti qualche esitazione iniziale da parte del principe, attribuita peraltro da diversi media britannici alla commozione del momento dell’addio alla nonna regina. Ma – come nota il Daily Express, tabloid non estraneo a toni critici verso Harry e Meghan dopo il loro strappo dalla famiglia reale del 2020, e quindi non sospettabile di voler coprire i Sussex – il video completo in realtà “mostra chiaramente che il Duca sta cantando”. E sembra muovere le labbra all’unisono “con il resto della famiglia” anche in quelle parti dell’inno che i leoni da tastiera di turno sospettano abbia saltato. (ANSA).

       

       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Lascia una Replica

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.