La corsa dei prezzi porta al valore top da 91 ma i volumi calano

 

 

ROMA, 16 SET – Le esportazioni italiane a luglio 2022 segnano un nuovo record storico, a 57,8 miliardi di euro in valori correnti, sulla spinta dell’inflazione.

L’Istat non ha mai registrato un dato superiore nelle serie storiche, che partono dal 1991.

Il precedente massimo era stato toccato due mesi prima, a maggio 2022, ed era di 56,5 miliardi.

La forte crescita delle vendite estere in valore (+18% rispetto a luglio 2021, nel nono aumento a due cifre consecutivo), si accompagna però a un calo in volume del 4%.

Nell’insieme dei primi 7 mesi del 2022, il risultato è una crescita in valore del 21,8% e un aumento in volume limitato allo 0,9%. (ANSA).

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.