Siamo un gruppo di privati cittadini che intendono protestare contro lo scempio che a breve verrà fatto nel Parco Egaddi del quartiere Lubiana San Lazzaro, con istallazione di un cosiddetto “Chiosco” di ben cento metri quadri espandibili. L’obiettivo discutibile è l’attivazione di una movida permanente, senza limiti di orario, nell’area tra via XXIV Maggio e via Budellungo, area che rappresenta un importante polmone verde per i tanti complessi condominiali limitrofi, ma anche per la città.

La presenza a cento metri della Casa della Salute e di un futuro ospedale di prossimità da adibire a convalescenziario con venti posti letto, dimostra come l’Amministrazione Comunale operi a prescindere da qualsiasi programmazione territoriale.

 

Quindici  minuti di silenzio tutti i venerdì dalle 19 alle 19,15

A difesa di un parco che è di tutti

Contro gli sprechi e contro gli interessi di pochi

 

PRIMO APPUNTAMENTO VENERDÌ 30 SETTEMBRE alle ore 19

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *