Da Piazza Ghiaia, da dove l’allarme è scattato più forte, arriva l’invito ad un incontro pubblico che possa essere di confronto, di riflessione e di proposte sui giovani della nostra città. L’iniziativa è promossa dal Settore Giovani del Comune di Parma, in collaborazione con il servizio Educativa di Strada, gestito dalla cooperativa Gruppo Scuola ed è formulata con un invito alla cittadinanza, ai ragazzi e alle ragazze in particolare, per parlarne insieme il prossimo 1° ottobre in Piazza Ghiaia, a partire dalle ore 16.30.

Le baby gang, le forme di disagio che sfociano in episodi di violenza o in alienanti isolamenti meritano un’analisi ampia ed approfondita. L’incontro in programma vuole essere un momento del percorso di città che ha a cuore i propri giovani, che offre loro ascolto e occasioni, che cerca di capire che cosa stia accadendo per sostenerli.

Il confronto partirà dalla diffusione di valori come accoglienza, condivisione, attenzione per l’altro, rispetto delle differenze e delle diversità, e dalle modalità di vivere gli spazi comuni in maniera corretta, veicolati da figure professionali che lavorano nel quotidiano a contatto con ragazze e ragazzi del nostro territorio offrendo l’analisi delle varie problematiche incontrate.

Sabato 1° ottobre, dalle ore 16.30 interverranno anche:

Beatrice Aimi – Assessora alla Comunità Giovanile, Politiche giovanili, Osservatorio sul benessere giovanile, Intercultura e intergenerazionalità

Chiara Vernizzi – Assessora alla Rigenerazione Urbana, alle Attività economiche e pianificazione per il commercio

Francesco de Vanna – Assessore ai Lavori Pubblici e Legalità, Sicurezza dei cittadini, Integrazione, Politiche del lavoro

Stefano Manici, educatore esperto in gestione delle relazioni e docente al liceo STEAM International “Adriano Olivetti” di Parma

Marco Battini, Responsabile Coordinamento Regionale dell’Unità di Strada.

L’incontro sarà preceduto da un live set a cura di Daph& Dank feat. Davide Giangaspare e seguito da un Dj set a cura di Radiofficina

Tutti gli aggiornamenti sulle pagine social Facebook ed Instagram “Educativa di Strada” e “Centro Giovani Montanara”.

Per informazioni: giovani@comune.parma.it

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *