Secondo la fonte, per attraversare il confine dovranno ottenere un permesso dal Commissariato militare, una sorta di “visto di uscita”

 

epa10204488 Soldiers keep watch at the border crossing point with Russia, in Nuijamaa, South Karelia, Finland, 24 September 2022. The Finnish Foreign Ministry said the Russian mobilization and increasing volume of tourists transiting via Finland ‘are causing serious harm to Finland’s international position and relations’, adding that ‘the government will issue a resolution to significantly restrict the entry and issuing visas to Russian citizens’. Russian President Vladimir Putin has signed a decree on partial mobilization in the Russian Federation, with mobilization activities starting on 21 September. Russian citizens who are in the reserve will be called up for military service. EPA/RONI REKOMAA

 

Il sito indipendente Meduza, citando una fonte del Cremlino, riferisce che probabilmente dal 28 settembre agli uomini in età di mobilitazione nella Federazione Russa sarà vietato lasciare il Paese.

Secondo la fonte, per attraversare il confine dovranno ottenere un permesso dal Commissariato militare, una sorta di “visto di uscita”.

Il 21 settembre Vladimir Putin ha annunciato la mobilitazione “parziale”: il ministro della Difesa Sergy Shoigu ha dichiarato che circa 300.000 persone saranno mobilitate.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *