A dicembre inizierà a circolare, Elisabetta gradualmente sparirà

 

LONDRA, 28 OTT – E’ stata emessa dalla zecca britannica la prima moneta con l’effigie di re Carlo III su una della facciate, dopo sette decenni in cui il retro di tutti i tagli della sterlina – metallici o cartacei – è stato dominato immutabilmente dall’immagine della regina Elisabetta II sua madre, scomparsa 96enne l’8 settembre.

Si tratta di una moneta da 50 pence (mezza sterlina) e il profilo del nuovo sovrano è stato realizzato sulla base del lavoro di uno scultore di fama, Martin Jennings, ispirato a un ritratto ufficiale di Carlo risalente alla celebrazione del suo 70esimo compleanno, 4 anni orsono.

Essersi visto commissionare questo storico, primo esemplare “è stata un’esperienza alquanto rimarchevole”, ha commentato Jennings, citato dalla Bbc.

I nuovi 50 pence entreranno in circolazione nel Regno a partire da dicembre, nell’ambito di un processo graduale di sostituzione dell’immagine di Elisabetta da tutte le monete e banconote del Regno Unito: processo che richiederà tempo per essere completato e durante il quale tutti i tagli con il volto della regina defunta continueranno ad avere valore. (ANSA).

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *