I nuovi vaccini adattati contro le varianti Omicron dai prossimi giorni vengono somministrati dal medico di famiglia, nei centri vaccinali Ausl e nelle farmacie aderenti alla campagna

 

Anche a Parma e provincia è possibile da venerdì 21 ottobre prenotare la quinta dose del vaccino anti covid, e le prime somministrazioni partiranno nei prossimi giorni.

Dopo il via libera del Ministero della Salute e della Regione Emilia-Romagna, la quinta dose (o secondo richiamo) è raccomandata a tutte le persone di 80 anni e oltre, agli ospiti delle strutture residenziali per anziani e ai cittadini di 60 e più anni con elevata fragilità legata a patologie o condizioni di salute previsti dal Ministero (la lista delle patologie è disponibile sul sito www.ausl.pr.it nella sezione dedicata alla vaccinazione anti covid-19). Questa ulteriore dose vaccinale potrà essere somministrata su richiesta anche a tutte le persone dai 60 anni in su. 

Per potersi vaccinare con questa ulteriore dose di richiamo, che sarà effettuata con i nuovi vaccini adattati alle varianti Omicron 1 e Omicron 4-5, è necessario che siano trascorsi almeno 120 giorni dalla somministrazione con quarta dose con vaccino monovalente o dall’infezione da Covid-19: in quest’ultimo caso deve essere considerata come data di riferimento quella di positività del test diagnostico.

In generale, la somministrazione dei vaccini anti covid-19, come specificano le indicazioni nazionali, può essere effettuata contemporaneamente, o a qualsiasi distanza di tempo prima o dopocon i vaccini antinfluenzali (in Emilia-Romagna la campagna di vaccinazione antinfluenzale partirà lunedì 24 ottobre) e qualsiasi altro vaccino compresi quelli a virus vivo attenuato (ad eccezione del vaccino contro il vaiolo delle scimmie).

DOVE VACCINARSI O PRENOTARE

Le somministrazioni  vaccinali anti covid-19 sono assicurate dai medici di medicina generale, sia presso i propri studi sia presso il domicilio dell’assistito per i casi comprovati.

Da venerdì 21 ottobre è possibile prenotare la vaccinazione anche nei centri vaccinali dell’Ausl con le consuete modalità: al numero verde 800 60 80 62 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16), agli sportelli CUP dell’Azienda Usl, su CupWeb per chi ha attivato il Fascicolo sanitario elettronico. Le dosi vaccinali anti covid-19 possono essere somministrate anche nelle farmacie che hanno aderito alla campagna, il cui elenco aggiornato è disponibile al link https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccinazioni-anti-covid-in-farmacia/farmacie-aderenti

Il giorno della somministrazione è necessario portare, oltre al documento di identità, il modulo di anamnesi e il consenso informato, entrambi compilati e firmati (per i minorenni da entrambi i genitori), che sono disponibili nel sito www.ausl.pr.it nella sezione “Vaccinazioni anti-covid 19 – Info e prenotazioni”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *