Il 2 dicembre, in Giornata persone con disabilità.

 

Si intitola “5 ore in pista per la vita” l’iniziativa firmata Automobile Club Agrigento in programma il 2 dicembre all’Autodromo Concordia, nel fine settimana della “Giornata internazionale delle persone con disabilità”.

Una giornata interamente dedicata ai ragazzi e agli adulti diversamente abili o con svantaggi sociali, con un corso di nozioni fondamentali della sicurezza stradale e rispetto delle regole, seguito da giri in pista sulle auto da corsa o sui kart accanto ai piloti che presenzieranno all’evento. Dopo la pausa pranzo, si terrà la cerimonia di premiazione preceduta dai saluti delle autorità.

Automobile Club d’Italia e Automobile Club Agrigento, si legge in una nota, “promuovono una mobilità sicura, sostenibile e inclusiva attraverso campagne di sensibilizzazione e con la celebrazione della Giornata internazionale delle persone con disabilità si vuole attirare l’attenzione sui temi della disabilità e sulle difficoltà che incontra chi ha più difficoltà nel muoversi”. Per il presidente dell’AC Agrigento, Salvatore Bellanca, “quando si parla di mobilità, si parla in primis di garantire accessibilità, inclusione e sicurezza stradale. La nostra iniziativa ‘5 ore in pista per la vita’ si pone due obiettivi primari: ampliare i servizi di interesse sociale offerti ai cittadini della provincia e aumentare la sicurezza stradale attraverso maggior conoscenza e rispetto delle regole della strada- La nostra attenzione va a tutti gli utenti della strada e, in particolar modo, a chi è più vulnerabile”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *