Il sindaco Michele Guerra e l’assessora Caterina Bonetti hanno partecipato alla distribuzione dei regali ai piccoli pazienti

 

Santa Claus è sceso con la slitta all’Ospedale dei bambini “Pietro Barilla” di Parma per lasciare un regalo ai piccoli pazienti ricoverati. I regali sono stati offerti da Fondazione Cariparma e distribuiti con cura dalle coordinatrici infermieristiche della Pediatria generale e d’urgenza Giuseppina Nicosia, dell’Oncoematologia Maria Luisa Zou, della Neonatologia Mara Cauli, della Pediatria generale e della Clinica pediatrica Claudia Marcatili, degli Ambulatori pediatrici Onelia Rita Facini e le educatrici di Giocamico.

La consegna dei regali è avvenuta nell’atrio d’ingresso dell’Ospedale dei bambini da parte dei rappresentati delle Istituzioni cittadine. Erano presenti il presidente di Fondazione Cariparma Franco Magnani, il rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei, il sindaco di Parma Michele Guerra con l’assessora alla Scuola Caterina Bonetti, il presidente della Provincia Andrea Massari, padre Davide Saccò, Superiore della Comunità dei Frati Minori Cappuccini in servizio nella Cappellania ospedaliera.

A loro i ringraziamenti dei vertici dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria con il direttore generale e commissario straordinario Ausl Massimo Fabi, il direttore amministrativo Antonio Ventura, il direttore sanitario Nunziata D’Abbiero, il direttore del Dipartimento materno-infantile Gian Luigi de’ Angelis e i direttori delle strutture di cura dell’Ospedale dei bambini Patrizia Bertolini dell’Oncoematologia, Serafina Perrone della Neonatologia, Emilio Casolari della Chirurgia pediatrica, Susanna Esposito della Clinica pediatrica, Icilio Dodi della Pediatria generale e d’urgenza, Pierpacifico Gismondi responsabile Week Hospital dipartimentale, Bertrand Tchana responsabile Cardiologia pediatrica e Enzo Romanini responsabile Terapia intensiva neonatale.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *