Ministro Istruzione, oltre 390 dall’1 settembre

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – Gli attacchi missilistici russi hanno danneggiato o distrutto oltre 2.800 strutture scolastiche ucraine dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio scorso: lo ha reso noto il ministro dell’Istruzione di Kiev, Serhii Shkarlet, come riporta il Kyiv Independent.

Shkarlet ha aggiunto che dal primo settembre le strutture scolastiche del Paese danneggiate o distrutte sono state oltre 390.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *