Il libro “Destinazione pace”, quindici voci contro la guerra (MUP Editore, 2023), a cura di Novita Amadei, sarà presentato all’APE Parma Museo il prossimo 15 novembre alle ore 17.30, nell’ambito del Festival della Pace. Il libro prende in esame il concetto di pace da quindici differenti punti di vista, col contributo altrettanti autori che lo hanno affrontato secondo la chiave interpretativa dell’economia, del diritto, dell’arte, dell’informazione, del dialogo interreligioso e del superamento delle frontiere. Un libro “corale” che raccoglie molteplici testimonianze per una riflessione ampia, trasversale e libera su un tema oggi più che mai stringente.

Il libro è realizzato con il contributo di Fondazione Monteparma, in collaborazione con Comune di Parma e Università degli Studi di Parma, e sostenuto dalla Casa della Pace. Il volume è stato ideato da Novita Amadei, scrittrice nata a Parma e residente in Francia, che lavora da anni nell’ambito delle migrazioni internazionali e dell’asilo politico.

Le Autrici e gli Autori del volume sono: Danilo Amadei, Francesco Camattini, don Luigi Ciotti, Antonio D’Aloia, Marco Deriu, Roberto Fieschi, Stefano Magagnoli, Roberta Maggiali, Franco Masini, Mario Menin, Enrico Ottolini, Emilio Rossi, Aluisi Tosolini, Francesco Vignarca, Alex Zanotelli e Simonetta Gola Strada che ne ha curato l’introduzione. Sono molte anche le realtà e le associazioni che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto editoriale: Casa delle donne di Parma, Centro Immigrazione Asilo Cooperazione internazionale di Parma e Provincia (Ciac), Donne in Nero, Emergency, Europa Verde, Libera, Missionari Saveriani, Rete Italiana Pace e Disarmo, Rete Lilliput, Rete Nazionale delle Scuole di Pace, Unione degli Scienziati per il Disarmo (Uspid).

Programma

  • Saluti iniziali:
    Angelo Vibi, Vice Presidente di Fondazione Monteparma.

  • Interventi:
    Paolo Martelli, Rettore dell’Università di Parma.
    Daria Jacopozzi, Assessora alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri e Pace del Comune di Parma.

  • Interventi degli autori:
    Roberto Fieschi, scienziato e professore emerito dell’Università di Parma.
    Franco Masini, medico di Emergency, Francesco Vignarca, coordinatore delle Campagne per la nuova Rete Italiana Pace e Disarmo.

Moderatrice:
La curatrice Novita Amadei.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Consigliata la prenotazione al num. tel. 0521 2034 oppure via e-mail a info@fondazionemonteparma.it.

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *