I bussetani potranno iniziare l’anno con la grande musica del concerto della Filarmonica Arturo Toscanini e del Coro del Teatro Regio di Parma diretti da Enrico Onofri.

In programma una delle opere più conosciute in tutto il mondo: la Nona Sinfonia di Ludwig van Beethoven, considerata uno dei più grandi capolavori della storia della musica, in quanto simbolo universale di unità e fratellanza tra gli uomini e per la quale nel 2024 ricorrono i 200 anni della composizione. Come testo della parte corale del quarto e ultimo movimento “l’Inno alla gioia” di Friedrich Schiller, una visione idealistica del poeta condivisa da Beethoven.

Nel 1985 anche i Capi di Stato e di governo dei paesi membri dell’Unione Europea scelsero la sinfonia come inno ufficiale, ritenendola un’espressione dei valori di pace, solidarietà, uguaglianza, cooperazione e inclusione, che i paesi membri storicamente condividevano.

Al termine del concerto in alto i calici per un brindisi al Nuovo Anno con lo champagne Tuissimo (così si firmava il Maestro Toscanini nelle lettere private) e panettone.

Costo: € 35 (Biglietto del concerto, trasporto a/r, calice di champagne e panettone).

La partenza del bus da BUSSETO a PARMA è prevista alle ore 10.00 da piazza IV novembre.

PRENOTAZIONI presso lo IAT-R in P.zza Verdi, 10 a Busseto Tel. 0524 – 92487 EMAIL info@bussetolive.com.

CAST:

  • ENRICO ONOFRI direttore
  • SARAH GILFORD soprano
  • VALENTINA STADLER mezzosoprano
  • JULIAN HUBBARD tenore
  • UGO GUAGLIARDO basso
  • CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA
  • MARTINO FAGGIANI maestro del coro
  • FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

(Fonte: Comune.busseto.pr.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *