Grandi novità per la Peugeot 208: nuovi propulsori, una versione 100% elettrica con oltre 400 km di autonomia e un design ancora più irresistibile sono al centro di un restyling che porta la berlina francese in una dimensione completamente nuova. Lo stile reinventato, sottolineato dalle nuove firme luminose ad artiglio, esalta l’allure felina dell’auto più venduta in Europa, che nella nuova veste si mostra ancora più moderna e sportiva. La nuova gamma di Peugeot 208 si baserà su tre versioni (Allure, Active e GT) e su sei propulsori, tra cui un nuovo motore completamente elettrico da 115 kW e le nuove versioni Hybrid 100 e Hybrid 136. Completano il quadro un Peugeot i-Cockpit più digitale e tecnologico, sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione e nuove sorprendenti tinte carrozzeria, disponibili anche per motorizzazioni a benzina.

Erede di nove generazioni di city car Peugeot, la 208 ha riscosso un successo ininterrotto sin dal suo lancio, alla fine del 2019. L’agile berlina francese, che è stata l’auto più venduta d’Europa nel 2021 e nel 2022, si presenta oggi in una versione completamente rinnovata che promette più Allure, più emozione e un’esperienza elettrica ancora più evoluta. Il look sportivo e l’eleganza felina di Peugeot 208 sono esaltati dalla nuova firma luminosa: i tre lunghi artigli luminosi verticali, integrati negli inserti in nero lucido sul paraurti, sono il segno distintivo del nuovissimo frontale, un elemento di stile che proietta la 208 nella nuova era del design Peugeot. Il Peugeot i-Cockpit, ancora più digitale e tecnologico, guadagna un generoso schermo digitale da 10 pollici di serie, per un controllo più comodo e intuitivo dei sistemi di infotainment Peugeot i-Connect e Peugeot i-Connect Advanced.

“La nuova Peugeot 208 è più 208 che mai”, ha affermato Jerome Micheron, Peugeot Product Director, “più felina, più divertente da guidare, più tecnologica…tutto sommato, più irresistibile! E più elettrificata, con il nuovo motore elettrico”: la nuova Peugeot E-208 può contare su un nuovo propulsore elettrico da 115 kW che combinato con una batteria da 51 kWh garantisce un’autonomia di oltre 400 km (ciclo combinato WLTP in fase di omologazione). Il design rinnovato, ancora più accattivante e atletico, afferma ancora una volta la forte personalità della piccola 208: “Il nuovo frontale con la nuova firma luminosa PEUGEOT e, nella parte posteriore, i fari a tre artigli reinventati hanno conferito al design un aspetto fresco e un aspetto più felino, pur mantenendo la silhouette scolpita e atletica che i clienti amano”, ha spiegato Matthias Hossann, Peugeot Design Director. La nuova firma luminosa, introdotta per la prima volta sulla Peugeot 9X8 Hypercar, conferisce alla 208 un aspetto ancora più solido, mentre i cerchi bicolore tagliati a diamante si confermano un elemento di design centrale del nuovo stile Peugeot.

Riguardo alle motorizzazioni, c’è ampia scelta: oltre alla versione 100% elettrica, debuttano due nuovi propulsori 48V Hybrid composti da motore a benzina PureTech di ultima generazione abbinato al cambio elettrificato a 6 marce e-DCS6 a doppia frizione che include un motore elettrico. Le nuove Peugeot Hybrid 100 e Hybrid 136, nella guida urbana, possono funzionare per oltre la metà del tempo in modalità 100% elettrica. Peugeot non lascia indietro neanche l’endotermico: la nuova gamma 208 è disponibile anche nella versione “tradizionale” (molto più economica) con motori PureTech 1.2 benzina a 3 cilindri (da 75 CV o 100 CV), dotati di sistema Stop & Start abbinato a cambio manuale a 5 o 6 marce. La nuova 208 è disponibile in tre allestimenti: Active, Allure (con cerchi in lega “NOMA” da 16 pollici e griglia in tinta con la carrozzeria) e GT (che aggiunge fari anteriori Full LED, telecamera di parcheggio ad alta definizione, illuminazione ambientale personalizzabile, quadro digitale da 10’’ con display 3D e altri optional). Anche le tinte sono rinnovate: la nuova E-208 si presenta con uno sfolgorante Agueda Yellow come colore di lancio, mentre debutta sulla gamma l’elegante e discreto Selenium Grey, che enfatizza la modernità delle forme di 208. La nuova 208 è disponibile anche nelle colorazioni Artense Grey, Perla Black, Banquise White, Elixir Red e Vertigo Blue. I prezzi di listino partono da 20.120 euro per la versione Benzina PureTech 75 in allestimento Active, da 23.820 per la nuova motorizzazione Hybrid 48V e-DCS6 100 CV (Active) e da 36.430 per la nuova motorizzazione elettrica da 156 CV (Active).

(Fonte: Virgilio.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *