Verrà commemorato sabato 10 febbraio, alle 10.30, in via Martiri delle Foibe, altezza rotatoria con via 11 Settembre e via 2 Agosto, nel quartiere Parma Mia, il Giorno del Ricordo.

La Cerimonia è legata alla solennità civile nazionale italiana che ricorda i massacri delle foibe e l’esodo giuliano dalmata. Saranno presenti le autorità civili, militari e religiose, tra cui il Sindaco, Michele Guerra ed il Prefetto, Antonio Lucio Garufi. Donato Carlucci, Presidente di Assoarma Parma, ricorderà il finanziere di Berceto Carlo Matteucci, infoibato, a cui fu intitolata nel 2018 la Caserma della Guardia di Finanza di Fornovo. Parteciperanno il Presidente del Comitato 10 febbraio Paolo Babarelli ed i parlamentari.

Quest’anno ricorre il ventennale della istituzione del Giorno del Ricordo avvenuta con la legge 30 marzo 2004 n. 92, per “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *