La città più inquinata d’Europa si troverebbe in Italia, ma non sarebbe né Roma né Milano. Secondo un’indagine condotta oltralpe dall’emittente France 24 nel suo programma d’informazione Focus, si tratta di Cremona. Nell’inchiesta, tra gli altri, si alternano interviste a Barbara Meggetto (Legambiente Lombardia), Luca Ferrero (Bicocca) e Federico Balestrieri (ISDE – Associazione Medici per l’Ambiente).

Ciascuno di loro si è focalizzato sulle diverse sfaccettature dell’inquinamento della Pianura Padana, con particolare attenzione ai PM 2,5, ai PM10 e alle emissioni di ammoniaca. Sembra che sia proprio in questa zona che si concentra la maggior parte dell’industria di allevamenti intensivi di bovini. Questi sarebbero responsabili di emissioni di ammoniaca e liquami. Ad avvalorare il lavoro di France 24 ci sarebbe anche un’inchiesta di Greenpeace.

La situazione è particolarmente preoccupante a Cremona, dove i residenti non hanno scelta: respirano polveri sottili e gli effetti sulla salute pubblica sono cosa nota a tutti. La città lombarda è uno dei luoghi dove il cancro mortale colpisce di più.

(Fonte: Leggo.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *